L’altro Budget

Nexus_logo

Stando ai documenti di bilancio del Dipartimento della Difesa di recente divulgati, l’anno prossimo il Pentagono intende spendere poco più di 50 miliardi di dollari per programmi classificati. “Si tratta della somma più cospicua mai vista”, dice Bill Sweetman di Aviation Week, da lungo tempo profeta del budget nero, e si tratta di un incremento del tre per cento rispetto al totale dello scorso anno.

Questo rende le operazioni segrete del Pentagono, inclusi i budget per l’intelligence annidati all’interno, “grosso modo equivalenti come consistenza agli interi budget per la difesa del Regno Unito, della Francia o del Giappone”, aggiunge Sweetman.

Inoltre, sepolti nei documenti di budget del Pentagono appena divulgati troviamo:

– Il denaro stanziato per la “Directed Energy Technology” balza da 62.7 a 105.7 milioni di dollari nel 2010;

– il denaro stanziato per il “Promt Global Strike Capability Development” (armi in grado di colpire in ogni luogo del pianeta nel v0lgere di alcune ore) balza da 74.1 a 166.9 milioni di dollari.

In termine di budget per la difesa generale, nel 2010 il costo della guerra in Afghanistan supererà per la prima volta quello del conflitto in Iraq.

Oltre al budget di base per la difesa ammontante a 533.7 miliardi di dollari, la Casa Bianca sta richiedendo altri 130 miliardi per missioni all’estero, fra cui 65 miliardi per l’Afghanistan e 61 miliardi per l’Iraq.

Nexus New Times n.80 luglio 2009 (fonte: Wired, 7 maggio 2009)

Wired_logohttp://wp.me/plKDA-dW

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: