Wall Street: un gioco d’azzardo in mano agli algoritmi

L’economia mondiale dipende in larga parte dalla finanza. La finanza dipende in larga parte (70%!) da fisici e matematici che inventano algoritmi sempre più complessi per cercare in ogni microsecondo di “cogliere l’attimo” e far guadagnare soldi alle loro aziende. Sembra siamo arrivati ad un punto di non ritorno dove alcuni algoritmi agiscono assieme ad altri in maniera incontrollata. Naturalmente l’investitore della strada è inconsapevole di quello che succede oltre il muro della finanza e chi deve controllare questo mondo è incapace di farlo. Abbiamo superato una nuova frontiera e il futuro, secondo Kevin Slavin, sarà modellato dagli algoritmi.

Kevin Slavin:  come gli algoritmi modellano il nostro mondo

Fonte: Il portico dipinto

Suggerito da: Luogo Comune

Annunci

One Response to Wall Street: un gioco d’azzardo in mano agli algoritmi

  1. Pingback: Franz’s Blog > Da Code Name: Jumper: Wall Street: un gioco d’azzardo in mano agli algoritmi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: