Enigmi della sabbia

Queste incredibili immagini satellitari alimentano le teorie del complotto in tutto il mondo. Provengono da Google Earth in cui i fan dell’inspiegabile stanno scoprendo strani fenomeni.  Tali immagini hanno sempre provocato polemiche. In una ripresa aerea dal 1959 sopra la Turchia sono stati mostrati i resti dell’Arca di Noè.

L’esperto di Oggetti Non Identificati Nick Pope discute gli ultimi ritrovamenti. I forum in internet brulicano di notizie bizzarre su strutture dall’aspetto futuristico che sono state avvistate in una remota parte della Cina.
Ma cosa sono? Città perdute? Basi militari segrete? Potrebbe esserci una connessione con gli UFO e gli alieni?
I moderni esploratori che hanno trovato questi strani oggetti non sono coraggiosi avventurieri in stile Indiana Jones. Sono persone normali sedute in casa davanti al loro computer che utilizzano Google Earth alla ricerca di scoperte che ritengono possano cambiare il mondo.
Una delle immagini che hanno trovato nel deserto del Gobi è una struttura che assomiglia ad una tela di ragno gigante. E’ un “crop circle” (cerchio nel grano) fatto dall’uomo? Gli scienziati cinesi hanno decifrato il codice ed è questo un tentativo di stabilire una comunicazione con gli alieni?

La tela del ragno. Una delle teorie è che i cinesi stiano comunicando con gli alieni

Gli scettici sottolineano che gli aerei militari nel centro di questa struttura rendono probabile che questa sia qualche esperimento militare che a che fare con aerei stealth che sono invisibili ai radar.
Un’altra fotografia mostra una pista argentea-blu molte volte più grande di una pista di atterraggio normale e su questa base sono nate nuove teorie del complotto.

Un’altra immagine cattura quella che sembra una seconda pista più elaborata – ma ci sono due problemi con la teoria della pista di atterraggio.
In primo luogo la vastità di questa cosa – quattro volte più grande di una pista normale. Quale oggetto volante della terra (o da altrove!) avrebbe bisogno di qualcosa di così grande?
In secondo luogo, la luminosità sembra riflettente. Ma perché costruire una pista lucida? E ‘un autentico mistero.

Potrebbe questa essere una pista per un veicolo spaziale?

Mentre gli esperti sospettano che sia qualcosa che a che fare con il programma spaziale cinese, alcuni ufologi ipotizzano che i cinesi possono avere avuto un UFO crash e stanno lavorando con gli alieni.

Un’altra struttura è composta da 16 quadrati di massa in quattro righe e quattro colonne che formano una piazza ancora più grande.
Alcuni sembrano avere subito danni da esplosione il che suggerisce che sia un sito per test militari. Ma anche questa ipotesi non cancella definitivamente le teorie della cospirazione.
Alcune persone hanno anche suggerito come questa potrebbe essere parte di una città perduta, i resti di una civiltà sconosciuta.

I teorici suggeriscono che questa potrebbe essere parte di una città perduta

Una massiccia griglia che come modello assomiglia ad un labirinto o ad un puzzle. Un analista ha pensato che potrebbero essere gli obiettivi per i satelliti spia in modo che possano essere calibrati.
Google Earth, lanciato nel 2005, utilizza immagini satellitari e foto aeree per offrire agli utenti una finestra sul mondo.
Ma le teorie del complotto sulla base di foto aeree sono state utilizzate per decenni. Il caso più famoso ha coinvolto una struttura che alcuni ritengono essere i resti dell’Arca di Noé.

Sconcertante ... una griglia che assomiglia ad un labirinto o ad un puzzle

Nel 1959 l’Air Force turca hanno scattato alcune foto come parte di un’indagine di mappatura. Vari ricercatori hanno affermato che una sola immagine – una grande struttura geologica a forma di nave – potrebbe essere l’arca di Noè
Secondo il racconto biblico, l’arca si posò su una montagna, che molti ritengono essere il monte Ararat in Turchia, vicino a dove del 1959 è stata scattata la foto.

Sito in Turchia dove si suppone ci sia l'Arca di Noè

Mentre il dibattito continua sulle ultime strutture Google Moon e Google Mars ora permettono alle persone di indirizzare le loro ricerche anche al di là del Pianeta Terra.

I forum che discutono di U.F.O. e cospirazioni sostengono che si possono vedere strutture artificiali anche lì.
Ma questa è un’altra storia.

FONTE

Traduzione: CNJ

Annunci

4 pensieri su “Enigmi della sabbia

  1. Pingback: Enigmi della sabbia « CNJ | DISTANZE ULTRA

  2. Pingback: Enigmi della sabbia « CNJ | Giro di vite

  3. Pingback: Franz’s Blog > Da Code Name: Jumper: Enigmi della sabbia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...