Il progetto MK ULTRA e l’esperimento di Pont-Saint-Esprit

“…negli anni ’50 e ’60 la CIA attuò un programma denominato MK ULTRA. Una delle parti più importanti dell’MK ULTRA era l’uso dell’LSD. Negli anni ’50 l’LSD era una sostanza nuova il cui impiego e la cui utilità erano pressochè sconosciuti. Per questo motivo la CIA l’ha sperimentato per anni, anni ed anni ma senza mai ottenere successi significativi…. l’unico risultato fu creare danni a molta gente. Siamo venuti a conoscenza dell’MK ULTRA quasi per caso. Poteva anche rimanere per sempre un segreto. I documenti infatti dovevano essere distrutti all’inizio del 1973 ma non lo furono del tutto e quindi il segreto fu svelato come accadde per il Watergate o il Pentagon Papers. Tutte vicende che ebbero un forte impatto sugli americani. Erano indignati…. indignati da crimini orribili. Crimini come questo (Pon-Saint-Esprit e l’omicidio di Frank Olson) compiuti nel nome del popolo americano ma anche contro molti cittadini americani….” (“Tripping with Uncle Sam” Discovery SC 2012)

 

Per approfondire: CIA: cosa è successo veramente nel tranquillo villaggio francese di Pont-Saint-Esprit

2 Responses to Il progetto MK ULTRA e l’esperimento di Pont-Saint-Esprit

  1. Pingback: Franz’s Blog > Da Code Name: Jumper: Il progetto MK ULTRA e l’esperimento di Pont-Saint-Esprit

  2. Thanks to my father who told me on the topic of this weblog, this webpage is
    truly awesome.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: