La porta per l’inferno

Questo luogo in Uzbekistan è chiamato dai locali “The Door to Hell“. Si trova nei pressi della cittadina di Darvaz. La storia di questo luogo dura da oltre 40 anni. Era il 1971 quando i geologi iniziarono le perforazioni alla ricerca di gas naturale. Improvvisamente è stata trovata una caverna sotterranea così grande che tutto il sito di perforazione comprese le attrezzature sono sprofondate sotto la terra. Nessuno ha osato andare laggiù perché la caverna era piena di gas. Per evitare la fuoriuscita di gas velenoso venisse fuori dal buco si è acceso il gas e da allora sta bruciando. 41 anni senza alcuna pausa. Nessuno sa quante tonnellate di ottimo gas è stato bruciato per tutti questi anni ma sembra proprio essere una quantità infinita.

One Response to La porta per l’inferno

  1. Pingback: Franz’s Blog > Da Code Name: Jumper: La porta per l’inferno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: