Malachia e la profezia dell’ultimo Papa.

“In persecutione extrema Sanctae Romanae Ecclesiae sedebit Petrus Romanus, qui pascet oves in multis tribulationibus; quibus transactis, civitas septicollis diruetur, et Judex tremendus iudicabit populum suum. Finis.”

“Durante l’ultima persecuzione della Santa Romana Chiesa siederà Pietro il Romano, che pascerà il gregge fra molte tribolazioni; passate queste, la città dei sette colli cadrà ed il tremendo Giudice giudicherà il suo popolo. Amen.”

Una nuova ipotesi prevede che il successore di Papa Benedetto XVI (Joseph Ratzinger, 2005-2013), definito da Malachia “Gloria olivae”  perchè eletto a Pasqua, possa essere il Camerlengo della Camera Apostolica, incarico che attualmente è ricoperto dal Cardinale Tarcisio Bertone. Il secondo nome del Cardinal Bertone è Pietro (Petrus) ed è nato a Romano Canavese il 2 dicembre 1934 (Romanus): Petrus Romanus secondo Malachia.

Se fosse vero c’è da augurare al Cardinal Bertone una vita ultra centenaria!

Annunci

1 thought on “Malachia e la profezia dell’ultimo Papa.”

  1. c’è un’altra considerazione importantissima da rilevare : il papa dimissionario, che pare sia molto attratto dai simbolismi, si è dimesso il 28 febbraio, guarda caso in questo giorno si festeggia S.Romano abate che risulta essere il padre spirituale di S. Benedetto.
    Ne consegue che il prossimo papa, se vorrà continuare la linea del papa uscente potrebbe sottolineare questa sua scelta scegliendo il nome di Romano I.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...