coronavirus covid-19

Dr.Stefano Scoglio: non c’è nessuna mortalità pandemica

Dr.Stefano Scoglio (nomina al premio Nobel per la medicina 2018)

Il Dott. Stefano Scoglio, ricercatore di Nutriterapia terapeutica, pubblicato numerose volte per i suoi studi sulle proprietà ciano-batteriche delle alghe del lago Klamath, prova a far riflettere sulla pandemia da una prospettiva agli antipodi da quella ufficiale, ma intellettualmente strutturata e cosciente. Il documento di 16 pagine si legge bene e senza troppe difficoltà, non è tecnico anche se complesso e ricco di calcoli. Quello che segue ne è un estratto. Segue il documento in PDF.

Dunque, il totale dei morti in Italia per il primo trimestre 2020 è pari a circa 188.684. E nello stesso periodo degli anni precedenti? Secondo dati ISTAT questi sono i numeri per i primi trimestri dei 5 anni precedenti:
2019 – 185.967

2018 – 184.991
2017 – 192.045
2016 – 166.965
2015 – 188.072
Come si vede, il numero dei morti nei primi 3 mesi del 2020 è sostanzialmente identico a quello del 2015, ed è addirittura inferiore a quelli del primo trimestre 2017 ! Quindi, i morti del primo trimestre 2020 sono assolutamente entro le normali variazione annuali, non c’è nessuna mortalità pandemica!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...