Obama: Rivelazione UFO rimandata?

Obama, alieni e Ufo. Ecco tutta la verità sulla conferenza “saltata” del 27 novembre

Due giorni di silenzio. E di delusione. Con la sensazione di aver creduto troppo facilmente ad una clamorosa bufala. Poi, a freddo, i tasselli di questo strano mosaico sembrano cominciare ad andare al loro posto. E dal niente cominciano a spuntare risposte. Spiegazioni.
Oltre diecimila persone in questi giorni hanno seguito Gialli.it per capirci qualcosa sulla presunta conferenza stampa di Barack Obama sull’esistenza aliena. Gli dobbiamo un chiarimento. E abbiamo deciso di raccontargli una storia. La storia di annuncio imminente.
Si. Gli Stati Uniti d’America si stanno preparando a squarciare il velo sul mistero dei misteri: gli Ufo. Ecco come e perché.

di SONIA T. CAROBI

Avevamo una data. E una serie di informazioni confuse, frammentarie, contraddittorie.
La data era quella del 27 novembre 2009. Le informazioni riguardavano un annuncio clamoroso quanto improbabile. Gli Alieni sono tra di noi. Gli Usa sono già entrati in contatto con almeno sei razze extraterrestri. Al 44° presidente degli Stati Uniti d’America la rogna di spiegare una verità del genere.
La notizia, come abbiamo più volte scritto, partiva da un convegno di Esopolitica tenutosi a Barcellona questa estate. Nessun organo di informazione accreditato ci aveva creduto. E la notizia era caduta nel vuoto. Seguita solo da siti e blog appassionati di misteri e di Ufo.

Intanto, però, c’era una data. E l’attesa cresceva.
Il 27 novembre 2009 dalla Casa Bianca non è arrivato nessun segnale. Né tantomeno alcuna conferenza è stato organizzata sul delicato argomento.

La domanda, allora, è d’obbligo. Perché credere ad una cosa del genere? Quali erano le fonti e chi stava spingendo affinché mezzo mondo rimanesse col fiato sospeso in attesa di una rivelazione impossibile?

Continua a leggere

Annunci

X Times 13 (novembre 2009)

XTIMES 13E’ in edicola il numero 13 di XTimes

X-TIMES 13 (novembre 2009)
Sommario

Pag.6-9: Reports dal Mondo, a cura della Redazione
Pag. 10-15 “Interesting Times”, di Lavinia Pallotta (box intervista ad Adrian Hicks di Dave Haith)
Un consigliere della cittadina inglese di Winchester dichiara di aver visto un’aliena bionda passeggiare per High Street e denuncia il cover-up del Majestic sulla realtà extraterrestre. Secondo altre fonti Barack Obama sarà il “presidente del disclosure”. Siamo di fronte a una svolta o si tratta dell’ennesimo bluff mediatico?
Pag. 16-21: “Al Fianco di Hynek”, di Paola Harris
Paola Harris intervista Ann Eller, l’assistente di J. Allen Hynek: un salto nel passato del padre dell’ufologia e il racconto di sorprendenti retroscena – mai divulgati – di cui Ann è stata testimone e protagonista
Pag. 22-25: “La Soluzione alle Interferenze Aliene, dalla psicanalisi alla fisica quantistica”, di Luciano Scognamiglio
Il 26 Settembre 2009, Corrado Malanga, il più importante studioso di abduction del nostro paese, ha tenuto una storica conferenza presso l’auditorium Santa Chiara, a Roma, seguita da un pubblico numerosissimo e organizzata da Olistage Accademia di Arti Sceniche. Durante l’intervento, il professore ha illustrato i metodi di ricerca sviluppati negli anni e i risultati raggiunti. Un suo collaboratore ne ha scritto un resoconto per X Times
Pag. 26-33: “Il Cosmonauta Leonov: visitati in un antico passato”, di Paul Stonehill e Philip Mantle
Le rivelazioni e le contraddizioni sugli UFO di un uomo che ha fatto la storia dell’esplorazione spaziale sovietica
Pag. 34-39: “9/11 La Grande Illusione”, di Umberto Visani
La versione ufficiale dei tragici eventi che sconvolsero il mondo l’11 Settembre 2001 fa acqua da tutte le parti, mentre l’analisi di filmati e di testimonianze scomode rafforza la credibilità di teorie alternative
Pag. 40-44: “Marte un Deserto Gelato?”, di Marco de Marco
È ufficiale, su Marte c’è acqua, e da un’attenta analisi delle immagini inviate dalle sonde Spirit e Opportunity, le sorprese non sembrano finite…

Continua a leggere

27 novembre 2009 Rivelazione UFO (2)

Affaritaliani_it_logo

SCOMMESSE: OBAMA RIVELA RETROSCENA SUGLI UFO?
Martedi, 20 Ottobre 2009 – 14:24

Il mondo saprà presto la verità su uno dei misteri più affascinanti dell’umanità? Per il momento si tratta solo di indiscrezioni, ma sembra che il 27 novembre prossimo sarà una data storica: quella in cui il presidente degli Stati Uniti Obama affronterà pubblicamente il caso Unidentified Flying Object (UFO), svelando i retroscena delle presunte “visite” degli extraterrestri sulla terra. Da alcuni fonti governative infatti è infatti trapelata la notizia che il presidente abbia intenzione di organizzare per quella data una conferenza stampa che affronterà l’argomento “tabù”. Una notizia che ha spinto gli scommettitori inglesi a puntare in massa sulla possibilità che l’esistenza degli alieni verrà dimostrata entro il 31 dicembre 2010: “in 72 ore – ha spiegato il portavoce di un bookmaker inglese – le richieste di gioco sulla prova dell’esistenza degli alieni è salita moltissima. Una circostanza che ci ha spinto ad abbassare vertiginosamente la quota, che da 250-1 passa a 80-1”.

AffariItaliani

Bill Ryan del Project Camelot ha aperto la conferenza di Zurigo del 12 luglio 2009 . Questo video è un estratto dalla presentazione, David Wilcock ricorda a Bill Ryan di parlare di qualcosa che accadrà il 27 novembre del 2009. Pete Peterson crede che Bill Ryan sia un informatore, in TV è già stato programmato per Obama (presidente degli Stati Uniti) l’annunciare al mondo che siamo in contatto con 6 diverse razze di alini amichevoli. Nella seconda parte del video si parla di un rapito che ha avuto l’opportunità di parlare e ha detto che ha una rivelazione molto importante riguardo ad un contatto alieno che probabilmente accadrà il 21 novembre o 22 novembre 2009.

Dita di Fulmine_logoLa notizia circola ormai da giorni sulla Rete: sembra sia imminente (27 Novembre) un annuncio da parte dell’ amministrazione Obama riguardo contatti con civiltà extraterrestri, sei civiltà avanzate per essere precisi.
Ma quanto possiamo prendere per vera la notizia?

Continua a leggere

27 novembre 2009 Rivelazione UFO

Gialli.it_logo

“Si, siamo in contatto con gli Alieni!”
Dagli Usa clamorose rivelazioni sugli Ufo?

Gialli.it_ufo obama

Siamo alla vigilia di una clamorosa rivelazione sugli Ufo? Pare proprio di sì. Da fonti ben informate, infatti, sembra che il Presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, avrebbe già deciso la data di una conferenza stampa mondiale per affrontare pubblicamente e forse “definitivamente” il caso Unidentified Flying Object. Ecco cosa accadrà tra meno di due mesi, il 27 novembre 2009.

di Sonia T. Carobi Continua a leggere